العربية简体中文NederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoPortuguêsРусскийEspañol

Stile Industriale.. come arredare la vostra casa

Un accenno alla storia…

Lo stile industriale nasce negli anni ’50 in America, più precisamente in una New York segnata dalla guerra.

La necessità di trovare nuove abitazioni spinge a riutilizzare spazi dismessi, come centri commerciali, uffici, fabbriche. Questi luoghi, ricollocando il loro uso da industriale ad abitativo , danno vita ad un nuovo stile, lo Stile Industriale, ancora oggi uno degli stili principali nelle case moderne.

Iconico simbolo la famosa Factory, studio di Andy Warhol dove dà vita alla sua pop art.

Questo trend, lentamente si è spostato dagli Stati Uniti all’Europa trovando approvazione, intorno agli anni ’80, in città molto alternative come Londra e Berlino.

Caratteristiche dello Stile Industriale

Gli elementi che contraddistinguono questo stile son elementi strutturali, legati proprio al riutilizzo di certi spazi industriali.

Le case industrial sono tendenzialmente open space, con grandi finestre, tubature e mattoni a vista, pilastri di cemento e muri scrostati. In questi spazi molto ampi, protagonisti sono il metallo, il cemento, il legno riciclato, la pelle.

Gli elementi

Gli elementi che arricchiscono questi ambienti sono i muri grezzi, le tubature a vista, lampade e armadietti in metallo, elementi in rame, piccoli e grandi tavoli in legno riciclato, pavimenti in cemento, poltrone in pelle, grandi orologi e vecchie insegne.

I dettagli

I dettagli dello Stile Industriale, spesso, possono sembrare un mix casuale, in realtà sono il frutto di un’attenta ricerca. Finestre in metallo che diventano specchi, banchi da lavoro che diventano tavoli da pranzo, sedie diverse disposte l’una accanto all’altra a completare la zona pranzo e ancora elementi in pelle come singole poltrone o grandi divani dal look vissuto e armadietti che ricordano la vita nelle fabbriche.

Cinzia Russo, Interior designer, sarà pronta ad accogliervi nel proprio negozio per seguirvi nelle vostre scelte.

Condividi...Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Tumblr
Tumblr
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print

0
    0
    Carrello
    il tuo carrello al momento è vuotoRitorna agli acquisti